Click here to download

La psicologia analitica è una religione? La ricerca di Jung, un sostituto della fede perduta
Journal Title: STUDI JUNGHIANI 
Author/s: Anthony Storr 
Year:  2000 Issue: 11 Language: Italian 
Pages:  7 FullText PDF:  36 KB

Lo scopo della psicologia analitica non è quello di curare sintomi nevrotici, ma di portare un cambiamento nell’atteggiamento della persona verso se stessa e quindi verso la vita in generale. Questo nuovo atteggiamento può essere descritto come religioso, ma non ha nulla a che fare con credi e forme convenzionali di culto. La psicologia analitica non è una religione, ma può essere descritta come un prolegomeno alla religione, o una religione alla stato nascente.

Anthony Storr, in "STUDI JUNGHIANI" 11/2000, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content