Clicca qui per scaricare

Il C.S.A. (Child Sexual Abuse): la presa in carico nei servizi territoriali
Titolo Rivista: MALTRATTAMENTO E ABUSO ALL’INFANZIA 
Autori/Curatori: Daniela Diano, Alessia Conti 
Anno di pubblicazione:  2000 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  15 Dimensione file:  248 KB

Le autrici si propongono di rilevare, tramite un articolato questionario, la realtà dei Servizi pubblici sociali e socio-sanitari italiani nella presa in carico dei casi di abuso sessuale ai danni di minori. L’indagine evidenzia la presenza diffusa di alcuni ostacoli, difficoltà e pregiudizi, nelle diverse fasi dell’intervento: nel leggere gli indicatori ed effettuare la segnalazione all’Autorità Giudiziaria; nel reperire risorse per la protezione e la cura della vittima; nell’attivare competenze specialistiche per la valutazione e il trattamento. Le carenze e gli errori in un’area risentono delle carenze e degli errori nell’area che precede; viceversa, l’intervento sembra avere successo quando si parte bene e si procede con continuità lungo un percorso strutturato. Dall’analisi dei dati è possibile, inoltre, evincere che, anche nell’intersezione tra il piano clinico e quello giudiziario, il rapporto con la Magistratura è influenzato da tali inadeguatezze del Servizio. Auspichiamo che questo lavoro possa costituire uno strumento orientativo per migliorare l’attuale assetto organizzativo dei Servizi territoriali in merito al C.S.A. Parole chiave: Abuso sessuale infantile, programmi di intervento, rapporto con l'Autorità Giudiziaria.


Daniela Diano, Alessia Conti, in "MALTRATTAMENTO E ABUSO ALL’INFANZIA" 3/2000, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche