Clicca qui per scaricare

Valutazione di rami d'azienda operanti nella distribuzione elettrica
Titolo Rivista: ECONOMIA DELLE FONTI DI ENERGIA E DELL’AMBIENTE 
Autori/Curatori: Luigi De Paoli 
Anno di pubblicazione:  2000 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  24 Dimensione file:  110 KB

Questo articolo illustra i risultati di uno studio sul valore di porzioni di rete di distribuzione elettrica dell’Enel considerate come rami separati di un’impresa che, oltre a essere proprietaria della rete, gestisce la distribuzione e la vendita di elettricità ai clienti vincolati. Per determinare il valore di tali rami d’impresa si sono utilizzati i flussi di cassa attualizzati delle centoquarantasette zone in cui è suddivisa l’attività di distribuzione dell’Enel. L’analisi econometrica mostra che la profittabilità delle zone Enel dipende dalle vendite - escluse quelle ai residenti e ai clienti industriali di grandi dimensioni- e dalla lunghezza delle reti di media tensione. In base alla metodologia prescelta e ai risultati delle correlazioni con le variabili esplicative, il valore del cliente servito delle diverse zone di distribuzione dell’Enel varia enormemente andando da un massimo pari a circa 3 volte il valor medio fino a un minimo fortemente negativo. Nell’articolo si sostiene anche che la valutazione delle reti di distribuzione con annessa vendita di elettricità ai clienti vincolati è molto incerta a causa delle variazioni della regolamentazione che possono riguardare l’estensione del mercato vincolato, l’introduzione di sistemi di perequazione e la fissazione dei ricavi da parte dell’Autorità per un periodo di alcuni anni. Quest’ultimo aspetto è oggetto dell’appendice nella quale si argomenta che la fissazione di un vincolo dei ricavi sulla base di un certo tasso di interesse per un certo periodo di tempo può impedire che i profitti ammessi abbiano un andamento in linea con quello richiesto dal mercato dei capitali nel caso di sensibili variazione del tasso di inflazione.


Luigi De Paoli, in "ECONOMIA DELLE FONTI DI ENERGIA E DELL’AMBIENTE" 3/2000, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche