Clicca qui per scaricare

La salute postmoderna. Antagonismo, cura della malattia e comunicazione sociale: un'analisi discorsiva del caso Di Bella
Titolo Rivista: PSICOLOGIA DELLA SALUTE 
Autori/Curatori: Adriano Zamperini, Marco Giugni 
Anno di pubblicazione:  2000 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  16 Dimensione file:  151 KB

Nell’ambito della medicina planetaria postmoderna il paziente non si rimette esclusivamente alla volontà del medico ma, grazie alle risorse informative disponibili in una società multimediale, dispone di una quantità di conoscenza che lo porta a rifiutare un percorso di cura prefissato e non negoziabile, preferendo disporre di un ventaglio di opportunità entro cui operare delle scelte. Nello stesso tempo accade frequentemente che la medicina esprima pareri contrastanti, lasciando aperta la strada a interpretazioni antagoniste. Partendo da queste considerazioni, il presente lavoro, da una prospettiva conversazionale, analizza il caso Di Bella attraverso lo studio di tre puntate della trasmissione televisiva "Porta a Porta". I risultati ottenuti permettono di comprendere la dilemmaticità del senso comune e le strategie discorsive alla base della costruzione sociale di tale vicenda. Viene inoltre sottolineato il ruolo dei mass media come soggetto sociale che modifica la relazione tra medico e paziente.


Adriano Zamperini, Marco Giugni, in "PSICOLOGIA DELLA SALUTE" 3/2000, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche