Clicca qui per scaricare

Malattia, rappresentazione del corpo e affettività
Titolo Rivista: PSICOLOGIA DELLA SALUTE 
Autori/Curatori: Licia Reatto 
Anno di pubblicazione:  2000 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  10 Dimensione file:  127 KB

Traendo spunto dall’esperienza clinica svolta in reparto di ginecologia (oncologia e ostetricia), dove lo psicologo ha affiancato il personale sanitario nell’assistenza alle pazienti, si considerano i presupposti teorici relativi all’interazione mente-corpo, che collegano la malattia alla carenza di aree mentalizzate, a loro volta derivanti da variabili traumatiche o da inadeguato sviluppo dell’affettività. Le difficoltà a vivere i processi fisici o lo sviluppo stesso della malattia possono essere ipotizzati come linguaggio corporeo ed espressione di un bisogno a livello af-fettivo. Si prospettano su questa base le vie per un intervento psicodinamico da affiancare a quello medico, per un migliore investimento dei processi psicofisici, anche con funzione preventiva.


Licia Reatto, in "PSICOLOGIA DELLA SALUTE" 3/2000, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche