Clicca qui per scaricare

I mercati dell'energia elettrica: una proposta di classificazione
Titolo Rivista: ECONOMIA DELLE FONTI DI ENERGIA E DELL’AMBIENTE 
Autori/Curatori: Antonella Martini, Luisa Pellegrini, Massimo Gallanti 
Anno di pubblicazione:  2001 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  21 Dimensione file:  121 KB

La riforma del settore elettrico implica il passaggio da un modello tradizionale di tipo monopolistico basato sui costi ad uno competitivo basato sui prezzi di mercato. Le scelte strutturali del modello devono necessariamente rispettare i vincoli tecnici imposti dal sistema elettrico ed essere finalizzate all’efficienza. Attualmente nel mondo più di una dozzina di Paesi ha portato a compimento il processo di ristrutturazione del mercato elettrico, dando vita a soluzioni alquanto differenziate per architettura e procedure operative; la varietà è ancora più accentuata se si considerano anche i mercati in fase di sviluppo o prossimi a funzionare. Partendo da queste premesse ed in considerazione delle imminenti scelte da operare per introdurre la competizione nel settore elettrico italiano in attuazione del D.Lgs n. 79 del 16 Marzo 1999, che recepisce la Direttiva Europea n. 92/96, il lavoro presenta uno schema di classificazione delle architetture di mercato e propone una tassonomia delle varie tipologie di borsa.


Antonella Martini, Luisa Pellegrini, Massimo Gallanti, in "ECONOMIA DELLE FONTI DI ENERGIA E DELL’AMBIENTE" 1/2001, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche