Clicca qui per scaricare

Il valore ricreativo del fiume Ticino per i pescatori
Titolo Rivista: ECONOMIA DELLE FONTI DI ENERGIA E DELL’AMBIENTE 
Autori/Curatori: Silvia Banfi, Loa Buchli, Massimo Filippini 
Anno di pubblicazione:  2001 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  16 Dimensione file:  76 KB

In Svizzera, più del 60% della produzione d’energia elettrica deriva dal settore idroelettrico. La costruzione e l’utilizzo delle centrali idroelettriche ha determinato importanti modifiche ambientali lungo alcune tratte dei fiumi, limitando l’utilizzo per attività ricreative quali la pesca o altre forme di svago. In tale contesto la conoscenza del valore economico attribuito a questo tipo di attività può favorire un dimensionamento più puntuale degli interventi, atti a migliorare la situazione ambientale attuale. Per questa ragione, con il presente studio si è voluto condurre una prima analisi empirica tramite il metodo del costo di viaggio sul valore economico del fiume Ticino per i pescatori.


Silvia Banfi, Loa Buchli, Massimo Filippini, in "ECONOMIA DELLE FONTI DI ENERGIA E DELL’AMBIENTE" 3/2001, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche