Clicca qui per scaricare

La logica della relazione psicoterapeutica
Titolo Rivista: PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE 
Autori/Curatori: Tullio Carere-Comes 
Anno di pubblicazione:  2002 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  17 Dimensione file:  78 KB

Friedman ha osservato che «Freud non ha inventato una forma di trattamento: l’ha scoperta». Questo significa che la psicoanalisi è un «fenomeno robusto», dotato di una logica interna o di una struttura essenziale. Di questa struttura Friedman descrive due elementi: la «caccia alla verità oggettiva» e l’«atteggiamento oppositivo». L’Autore parte da questa base per ampliarla in due direzioni. In primo luogo afferma che la struttura essenziale indicata da Friedman non appartiene solo alla psicoterapia psicoanalitica, ma è condivisa da ogni psicoterapia genuina, cioè da ogni trattamento che non separa l’obiettivo tattico della risoluzione del sintomo da quello strategico della formazione personale. In secondo luogo l’Autore colloca i due fattori di Friedman sui due assi ortogonali - quello orizzontale della riparazione e quello verticale della scoperta - che definiscono il campo della psicoterapia.


Tullio Carere-Comes, in "PSICOTERAPIA E SCIENZE UMANE" 3/2002, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche