Clicca qui per scaricare

L'esercizio del diritto di visita nell'approccio clinico e sociale del Centro per le Famiglie di Napoli
Titolo Rivista: TERAPIA FAMILIARE 
Autori/Curatori: Caterina Arcidiacono, Silvia Gagliano 
Anno di pubblicazione:  2003 Fascicolo: 71 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  26 Dimensione file:  230 KB

Il contributo esamina le strategie di protezione, accoglimento e negoziazione finalizzate al ripristino dei contatti tra genitore non affidatario e figli nell’esperienza fondata sulla esperienza sociale e la formazione psicoterapeutica e di mediazione familiare del Centro per le Famiglie. È questa una struttura integrata dell’ASL Na1 e del Comune di Napoli intesa quale intervento di II livello in relazione ai SS. Sociali di zona e ai Consultori Familiari. Sono presentati i risultati qualitativi di una ricerca che utilizza la grounded theory (software nud.ist) per categorizzare e concettualizzare interviste effettuate a psicologi e assistenti sociali che indagano le modalità di presa in carico, l’accettazione e il trattamento di famiglie separate che si rivolgono al centro su indicazione istituzionale. Oltre la descrizione delle procedure istituzionali di intervento, emergono le linee guida che caratterizzano l’approccio sociale e clinico all’esercizio del diritto di visita proposto dal Centro per le Famiglie che si caratterizza quale spazio neutro, protezione, supporto, contenimento, negoziazione.


Caterina Arcidiacono, Silvia Gagliano, in "TERAPIA FAMILIARE" 71/2003, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche