Click here to download

I borderline e le loro famiglie: le identificazioni triviali
Journal Title: INTERAZIONI 
Author/s: Roberto Losso, Ana Packciarz Losso 
Year:  2003 Issue: Language: Italian 
Pages:  9 FullText PDF:  62 KB

Il termine borderline è poco definito, e lo capiamo piuttosto come una denominazione per persone con grande pluralità sintomatologica di base predominantemente narcisista. Nelle famiglie di questi pazienti troviamo un fallimento del funzionamento del preconscio, con poca differenziazione tra i membri della famiglia. Questo porta ad una particolare perturbazione nel processo di identificazione, costituendosi identificazioni che abbiamo denominato triviali, nel senso che sono una sorta di false identificazioni, con aspetti schematici, ripetuti e perfino caricaturali di personaggi della mitologia familiare. Si sottolinea la necessità dell’approccio familiare in questi casi e si analizzano le difficoltà controtransferali che si trovano nel corso della terapia familiare psicanalitica. Si sottolinea anche la necessità di apportare, da parte dei terapeuti, le funzioni del preconscio necessarie per arrivare al processo di pensiero (mentalizzazione), e pertanto di individuazione dei soggetti.

Roberto Losso, Ana Packciarz Losso, in "INTERAZIONI" 1/2003, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content