Click here to download

La donna anima in un personaggio di Honoré de Balzac
Journal Title: STUDI JUNGHIANI 
Author/s: Sandro Manfroni 
Year:  2004 Issue: 20 Language: Italian 
Pages:  15 FullText PDF:  62 KB

La creatività degli artisti risiede nel loro rapporto fecondo con l’Inconscio, dalle cui profondità essi traggono le loro immagini, che, proprio per questo, conservano un valore e una validità universali. È così che taluni concetti propri della psicologia analitica sono stati in qualche modo precorsi e anticipati dai grandi scrittori. Dopo una breve premessa, nella quale coglie alcuni elementi dimostrativi a riguardo nelle pagine di C. Dickens e di A. Fogazzaro, l’Autore esamina in questa prospettiva un’opera di Balzac, nella quale riconosce una suggestiva descrizione di una figura-Anima, secondo la psicologia junghiana.

Sandro Manfroni, in "STUDI JUNGHIANI" 20/2004, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content