Clicca qui per scaricare

Una pelle per l'immaginale
Titolo Rivista: STUDI JUNGHIANI 
Autori/Curatori: Brian Feldman 
Anno di pubblicazione:  2005 Fascicolo: 21  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  32 Dimensione file:  117 KB

L’articolo focalizza l’attenzione sullo sviluppo di uno spazio interno, sull’evoluzione dei confini psichici e sulla capacità di simbolizzazione che sorgono durante la prima infanzia. Il concetto della sensibilità psichica viene presentato come una forma precoce di confine psicologico. Lo sviluppo di una sensibilità psichica o di un contenitore psicologico è necessario perché il processo immaginale funzioni per uno sviluppo e una crescita psicologica. Per spiegare i concetti teorici si utilizza del materiale derivante dall’os¬ser¬vazione infantile sul modello Tavistock e del materiale analitico ricavato dall’a¬na¬li¬si di una adolescente.


Brian Feldman, in "STUDI JUNGHIANI" 21/2005, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche