Clicca qui per scaricare

Rappresentazione mentale, pensiero mitico e senso di sé
Titolo Rivista: STUDI JUNGHIANI 
Autori/Curatori: Claudio Arnetoli 
Anno di pubblicazione:  2005 Fascicolo: 21  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  33 Dimensione file:  131 KB

L’ipotesi centrale di questo lavoro è che la classica concezione cartesiana della rappresentazione sia nata, storicamente, in un percorso durato millenni, dalla esigenza della emergente coscienza riflessiva di distinguere un pensiero di tipo mitico, fantastico ed onirico, da un pensiero di tipo razionale e realistico. La teoria e la clinica psicoanalitica, pur nella necessità di rivedere e aggiornare la nostra visione della conoscenza e dello psichismo, non possono sottovalutare l’importanza della distinzione e dell’integrazione di questi due tipi di pensiero.


Claudio Arnetoli, in "STUDI JUNGHIANI" 21/2005, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche