Clicca qui per scaricare

Il dibattito sull'anestesia spinale in travaglio di parto fisiologico: un'esperienza di valutazione della qualità e dei processi organizzativi in un reparto di Ostetricia
Titolo Rivista: PSICOLOGIA DELLA SALUTE 
Autori/Curatori: Monica Mazza, A.Pacy Politi, Alessia Riccio 
Anno di pubblicazione:  2004 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  13 Dimensione file:  120 KB

L’esperienza prende origine da un interrogativo degli operatori della divisione di Ostetricia dell’Ospedale Santa Croce di Moncalieri (Torino) sull’attualità del proprio modello culturale (Qualità del servizio) e del proprio prodotto offerto (parto fisiologico), rispetto alle esigenze delle utenti nella gestione del travaglio di parto (Qualità Percepita). La ricerca intervento si è articolata in tre fasi: Fase I approccio al contesto organizzativo e individuazione delle peculiarità: questa fase è stata realizzata attraverso la ricostruzione della storia del servizio (consultazione di materiale informativo e divulgativo dell’Azienda Ospedaliera) e attraverso l’osservazione delle dinamiche e dei processi organizzativi, al fine di comprendere e selezionare gli strumenti più idonei per intervenire nel reparto; Fase II ricostruzione del flusso e descrizione dei punti di forza e di debolezza: per la valutazione della QS è stato utilizzato il modello del processo di flusso di Ovretveit (1996), che mira a fornire uno schema per esaminare il servizio comprendendo le percezioni dell’utente e identificando le problematiche; Fase III definizione di aree tematiche da utilizzare per la costruzione di un questionario atto a valutare la QP (ancora in fase di realizzazione): una ricerca di desk ha permesso di analizzare le problematiche inerenti la diatriba parto naturale/parto algesico; i focus group con puerpere e operatori sanitari del reparto hanno permesso di indagare le rappresentazioni mentali di utenti ed esperti su alcune aree tematiche (dolore, parto, ecc.) da cui sono stati identificati dei clusters. Sulla base di questi è stato costruito un questionario pilota, ed è stata effettuata una somministrazione e valutazione dello stesso. Attualmente è in fase di costruzione un questionario che indaghi le esigenze delle donne sul tema della gestione del travaglio di parto e che sarà somministrato ad un campione rappresentativo della popolazione femminile che accede al reparto. L’applicazione del modello del flusso di Ovretveit ha consentito a ricercatori ed operatori di porsi dalla parte del cliente, per ottenere una maggiore comprensione del percorso del paziente attraverso il sistema del servizio.


Monica Mazza, A.Pacy Politi, Alessia Riccio, in "PSICOLOGIA DELLA SALUTE" 2/2004, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche