Click here to download

Tuning-in: controtransfert e risonanza emotiva nella relazione ipnotica
Journal Title: IPNOSI 
Author/s: Giuseppe De Benedittis 
Year:  2005 Issue: Language: Italian 
Pages:  13 FullText PDF:  62 KB

La relazione terapeutica, e, conseguentemente, quella ipnotica, si muove tra due polarità ineludibili: transfert e controtransfert. Il successo di una psicoterapia dipende in larga parte da fattori aspecifici che primariamente si identificano nel cosiddetto campo relazionale. Il rapport ipnotico rappresenta un campo relazionale di particolare intensità che, se opportunamente gestito, è un valore aggiunto al processo psicoterapico. Empatia e risonanza emotiva, quali strumenti privilegiati di comunicazione emozionale e di sintonizzazione ritmica tra terapeuta e paziente, contribuiscono significativamente al successo del processo riparativo e costituiscono il nostro terzo orecchio per ascoltare i bisogni profondi del paziente in un’atmosfera terapeutica di accoglienza.

Giuseppe De Benedittis, in "IPNOSI" 1/2005, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content