Clicca qui per scaricare

Gruppo, supervisione, Istituzioni. La supervisione di gruppo
Titolo Rivista: GRUPPI 
Autori/Curatori: Stefania Marinelli 
Anno di pubblicazione:  2005 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  16 Dimensione file:  78 KB

Si mette in evidenza come la supervisione di gruppo in ambito istituzionale sia una funzione correlata con molteplici fattori del più ampio gruppo formato dal contesto, la cui comprensione qualifica il processo evolutivo del gruppo stesso e l’elaborazione dei casi. Si considerano, mediante brevi riferimenti comparativi al gruppo terapeutico istituzionale e privato, gli elementi invarianti e variabili del setting psicoanalitico, al fine di individuare uno specifico modo di funzionamento del campo dinamico attivato dal dispositivo del gruppo di supervisione. Tale campo di lavoro sarebbe volto a facilitare nel qui e ora della seduta una amplificazione tematica condivisa e sintonica con gli elementi nucleari del caso trattato, sollecitando un processo di trasformazione di tali elementi che si estenderà anche ai molteplici contenitori nei quali il caso transita e con cui è direttamente o indirettamente in relazione.


Stefania Marinelli, in "GRUPPI" 3/2005, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche