Click here to download

Journal Title: TERAPIA FAMILIARE 
Author/s: Frank M. Dattilio, Antonella Montano 
Year:  2005 Issue: 79 Language: Italian 
Pages:  22 FullText PDF:  100 KB

Una delle caratteristiche della terapia familiare cognitivo-comportamentale è la ristrutturazione degli schemi. I terapeuti cognitivo-comportamentali definiscono gli schemi come strutture cognitive che organizzano il pensiero e la percezione e che hanno un’influenza pregnante sulle emozioni e sui comportamenti. Il presente articolo esamina il ruolo degli schemi nel conflitto familiare e gli interventi specifici utilizzati per la loro ristrutturazione nel corso del trattamento. Vengono inoltre evidenziati i concetti di attribuzioni, assunti e norme familiari, nonché il ruolo che essi svolgono in terapia, come pure le dinamiche familiari globali. Viene anche suggerita una serie di passi per agevolare il processo di analisi degli schemi e di ristrutturazione del pensiero nel corso della terapia familiare in modo da facilitare un cambiamento permanente.

Frank M. Dattilio, Antonella Montano, in "TERAPIA FAMILIARE" 79/2005, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content