Clicca qui per scaricare

Concepire il campo gruppale. Ovvero del sentirsi esistere in una psicoterapia analitica di gruppo
Titolo Rivista: GRUPPI 
Autori/Curatori: Corrado Pontalti, Luciano De Vecchis 
Anno di pubblicazione:  2006 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  14 Dimensione file:  76 KB

Il problema cruciale di una psicoterapia analitica di gruppo consiste nella possibilità per il paziente di sentirsi esistere entro il campo gruppale stesso. Qualora nel paziente manchi o sia molto fragile la preconcezione di un campo gruppale abitato da estranei l’esperienza terapeutica risulta impossibile e si interrompe. Ciò è particolarmente frequente in alcuni Disturbi di Personalità. Nel presente lavoro viene affrontato il tema del Disturbo Schizoide di Personalità e come sia stato possibile, in un lungo lavoro psicoterapeutico individuale, molto centrato sui sogni e su incontri con i familiari, rendere possibile ad un giovane paziente l’inizio proficuo di una psicoterapia di gruppo.


Corrado Pontalti, Luciano De Vecchis, in "GRUPPI" 2/2006, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche