Clicca qui per scaricare

Ricerca sulla possibilità di riduzione della suggestionabilità infantile
Titolo Rivista: MALTRATTAMENTO E ABUSO ALL’INFANZIA 
Autori/Curatori: Guglielmo Gulotta, Ylenia Manni 
Anno di pubblicazione:  2006 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  14 P. 75-88 Dimensione file:  303 KB

Nell’ambito della psicologia della testimonianza, tema centrale è la suggestionabilità dei minori; questo lavoro esplora la possibilità di potenziare la resistenza alla suggestione e ridurre l’influenza esterna nei loro resoconti. A tal fine è stata realizzata una procedura di preparazione all’intervista che è stata testata su bambini di sei, sette, e otto anni. I 108 bambini del campione sono stati interrogati da un adulto loro sconosciuto su un’attività realizzata nelle loro classi. L’intervista è costituita da 1 domanda aperta, 7 Domande Specifiche, 9 Domande Suggestive Correttamente Inducenti e 13 Domande Suggestive Ingannevoli. I bambini sono stati suddivisi in due gruppi di trattamento: Gruppo di controllo e Gruppo di Training. Tra i bambini che hanno ricevuto l’Addestramento Individuale Pre-Intervista è stata migliorata l’affidabilità delle risposte e significativamente ridotta l’acquiescenza alle informazioni contenute nelle Domande Suggestive Ingannevoli.


Guglielmo Gulotta, Ylenia Manni, in "MALTRATTAMENTO E ABUSO ALL’INFANZIA" 3/2006, pp. 75-88, DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche