Click here to download

Journal Title: TERAPIA FAMILIARE 
Author/s: Maurizio Viaro 
Year:  2006 Issue: 82 Language: Italian 
Pages:  31 Pg. 15-45 FullText PDF:  314 KB

La formazione sistemica ha lo scopo di preparare o facilitare gli allievi all’ingresso nella professione. In questo articolo, vengono analizzate alcune modalità in uso nella formazione per trasmettere i concetti sistemici che, trasferite nella pratica clinica, entrano nella costruzione della visione sistemica in quanto visione professionale. Le pratiche formative che entrano nella costruzione di una tale visione ven¬gono analizzate in quanto giochi linguistici, vale a dire unità che si costitui¬scono nell’intreccio tra pratiche linguistiche e non e che si avvalgono di determinati strumenti tecnici e macchine carta e penna, videocamere, apparecchi per la riproduzione di filmati, tabelle e diagrammi, personal computer, ecc. La evoluzione di queste macchine da analogiche in digitali, in questa prospettiva, trasforma anche queste unità e, quindi, i concetti medesimi. Vengono discusse alcune potenzialità delle macchine digitali rispetto alle analogiche, e le loro possibili applicazioni nella formazione e nella pratica professionale del terapeuta sistemico.

Maurizio Viaro, in "TERAPIA FAMILIARE" 82/2006, pp. 15-45, DOI:

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content