Click here to download

Una teoria per la pratica
Journal Title: PSICOLOGIA DI COMUNITA’ 
Author/s: Piero Amerio 
Year:  2006 Issue: Language: Italian 
Pages:  10 Pg. 5-14 FullText PDF:  67 KB

L’ottica dinamico-strutturale con la quale Kurt Lewin ha affrontato lo studio delle esperienze e della condotta costituisce uno dei contributi teoretici più raffinati della psicologia e della psicologia sociale contemporanea. Ma tale ottica, nettamente alternativa a quella naturalistica, classificatoria e meccanicistica, possiede anche una forte valenza pratica per due motivi. In primo luogo perché consente di rivolgere l’analisi non a soggetti meramente epistemici, ma a persone concrete immerse nelle loro pratiche di vita. Gente che ha motivazioni, speranze, timori, che agisce, che fa progetti ed affronta problemi nel contesto sociale in cui si svolge la loro esistenza. In secondo luogo perché consente di affrontare nella loro specificità le singole situazioni locali, senza disgiungere questa analisi dalla più vasta analisi concettuale diretta a far emergere leggi generali. L’ottica di Lewin offre preziose indicazioni per la riflessione teorico-metodo¬lo¬gica necessaria in psicologia di comunità.

Piero Amerio, in "PSICOLOGIA DI COMUNITA’" 2/2006, pp. 5-14, DOI:

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content