Clicca qui per scaricare

Le asimmetrie del potere. Politiche migratorie fra Messico e Stati Uniti
Titolo Rivista: MONDI MIGRANTI 
Autori/Curatori: Jorge Durand 
Anno di pubblicazione:  2009 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  21 P. 47-67 Dimensione file:  519 KB
DOI:  10.3280/MM2009-002004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Nel corso degli ultimi 100 anni l’azione politica del Messico ha attraversato cinque fasi: i primi decenni del ventesimo secolo con l’attuazione di interventi finalizzati a dissuadere i potenziali migranti dal lasciare il Messico; una politica di negoziazione durante e dopo la seconda guerra mondiale; un approccio orientato al "laissez faire" negli anni ’70 ed ’80, una politica della "limitazione dei danni" negli anni ’90; infine le proposte ed i discorsi centrati sulla "responsabilità condivisa". Questo contributo esamina ogni fase e come queste abbiano dato forma alle contemporanee modalità di relazione tra gli Usa ed il Messico in relazione ai processi migratori e alla direzione delle politiche migratorie del Messico.


Keywords: Messico; Politiche migratorie; Stati Uniti; Braccianti



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Jorge Durand, in "MONDI MIGRANTI" 2/2009, pp. 47-67, DOI:10.3280/MM2009-002004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche