Clicca qui per scaricare

Spazi di partecipazione politica per immigrati. Un’opportunità sottostimata nel Portogallo post-coloniale
Titolo Rivista: SOCIETÀ DEGLI INDIVIDUI (LA) 
Autori/Curatori: Giovanni Allegretti, Clemens Zobel 
Anno di pubblicazione:  2009 Fascicolo: 36 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  17 P. 66-82 Dimensione file:  3205 KB
DOI:  10.3280/LAS2009-036006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Spazi di partecipazione politica per immigrati Un’opportunità sottostimata nel Portogallo post-coloniale - Il saggio si propone di tracciare un bilancio del caso del Portogallo, dal 1996 uno dei pochi paesi dell’Unione Europea che nell’ambito del voto amministrativo (municipi e circoscrizioni) attribuisce il diritto al voto e all’eleggibilità ad alcuni cittadini extracomunitari, seppur con alcune limitazioni. Tenendo conto che nelle ultime tre tornate elettorali amministrative pochissimi stranieri sono risultati eletti nei consigli comunali, nelle giunte e nelle circoscrizioni, gli autori si interrogano sul grado di valorizzazione di cui ha goduto una simile innovazione legislativa, cercando di comprendere anche il punto di vista delle diverse comunità immigrate.




  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Giovanni Allegretti, Clemens Zobel, in "SOCIETÀ DEGLI INDIVIDUI (LA)" 36/2009, pp. 66-82, DOI:10.3280/LAS2009-036006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche