Clicca qui per scaricare

Un’indagine sulle conseguenze psicologiche dell’abuso attraverso l’uso del test di Rorschach
Titolo Rivista: MALTRATTAMENTO E ABUSO ALL’INFANZIA 
Autori/Curatori: Stefania Tambone, Rosalinda Cassibba, Lara Luchinovich, Silvia Godelli 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  21 P. 67-87 Dimensione file:  534 KB
DOI:  10.3280/MAL2010-001005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il presente lavoro è finalizzato a comprendere se e quanto il test di Rorschach possa aiutare a valutare le conseguenze dell’abuso, nelle sue varie forme, su specifiche aree dello sviluppo psicologico dei bambini che ne sono vittime. La ricerca è stata condotta su un campione di 40 bambini di età compresa tra i 6 e i 10 anni, di cui 20 vittime di abuso e 20 non abusati. Dalla comparazione fra bambini vittime di abuso e gruppo di confronto è emerso che il gruppo di bambini abusati è caratterizzato da una produzione ideativa limitata, carente sul piano della qualità formale, da un elevato controllo della sfera emotiva attraverso il ricorso a massicci meccanismi di rimozione, da una scarsa capacità di introiezione e dall’assenza di oggetti interni identificatori.


Keywords: Bambini abusati, abuso sessuale, conseguenze psicologiche, test di Rorschach



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Stefania Tambone, Rosalinda Cassibba, Lara Luchinovich, Silvia Godelli, in "MALTRATTAMENTO E ABUSO ALL’INFANZIA" 1/2010, pp. 67-87, DOI:10.3280/MAL2010-001005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche