Clicca qui per scaricare

Il diritto d’asilo in Italia dopo il recepimento nell’ordinamento delle normative comunitarie. Uno sguardo d’insieme tra il de iure e il de facto
Titolo Rivista: MONDI MIGRANTI 
Autori/Curatori: Gianfranco Schiavone 
Anno di pubblicazione:  2009 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  22 P. 57-78 Dimensione file:  529 KB
DOI:  10.3280/MM2009-003004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’articolo si concentra nell’analisi del diritto d’asilo in Italia dopo il recepimento nell’ordinamento di importanti direttive europee in materia, e in particolare della Direttiva recante norme minime sull’attribuzione della qualifica di rifugiato e di protezione sussidiaria, della Direttiva recante norme minime sulle procedure applicate ai fini del riconoscimento e della revoca dello status di rifugiato e della Direttiva recante norme minime per l’accoglienza dei richiedenti asilo. Si presentano e analizzano gli aspetti più significativi, o perché hanno introdotto i maggiori cambiamenti o perché, diversamente, troppo poco hanno inciso sugli "antichi mali" della situazione italiana in materia di asilo. L’articolo si sofferma in particolare sulla definizione di persecuzione, sulle diverse forme di protezione internazionale, sul principio di non respingimento, sulle diverse tipologie di accoglienza e infine sulla composizione delle Commissioni responsabili dell’esame delle domande di asilo.


Keywords: Asilo, direttive europee, protezione, accoglienza



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Gianfranco Schiavone, in "MONDI MIGRANTI" 3/2009, pp. 57-78, DOI:10.3280/MM2009-003004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche