Clicca qui per scaricare

Padre Pio. Miracoli e politica nell'Italia del Novecento. In margine a una recente biografia di Sergio Luzzatto
Titolo Rivista: MONDO CONTEMPORANEO 
Autori/Curatori: Sante Lesti 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  24 P. 97-120 Dimensione file:  656 KB
DOI:  10.3280/MON2010-001004
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il 20 settembre 1918, un giovane cappuccino della provincia foggiana, padre Pio da Pietrelcina, riceveva sul proprio corpo, dopo aver recitato la messa mattutina, le stimmate della Passione di Cristo. Poco meno di un secolo più tardi, il 16 giugno 2002, Giovanni Paolo II ne avrebbe proclamata la santità, in una piazza San Pietro affollata da centinaia di migliaia di fedeli accorsi per l’affermazione della «santità vissuta» più invocata del Novecento cattolico italiano. «Alter Christus», «mistico da clinica psichiatrica», «piccolo chimico», santo e «idolo di stoppa»: l’articolo si propone, sulla scia del recente libro di Sergio Luzzatto, Padre Pio. Miracoli e politica nell’Italia del Novecento (Einaudi, Torino, 2007) di ripercorrere i momenti essenziali della biografia del frate con le stimmate nel contesto dell’Italia del XX secolo, approfondendo in particolare - anche a partire da materiali inediti - '’interazione tra l’esperienza mistica di padre Pio e l’immaginario, politico e religioso, degli italiani del suo tempo.


Keywords: Padre Pio, Sergio Luzzatto, storia della santità, stimmate, storia del miracolo, clerico-fascismo



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Sante Lesti, in "MONDO CONTEMPORANEO" 1/2010, pp. 97-120, DOI:10.3280/MON2010-001004

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche