Cui prodest? Un uso distorto dell'autonomia locale
Titolo Rivista: ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE  
Autori/Curatori: Andrea Consoli, Salvatore Spagano 
Anno di pubblicazione:  2009 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  0 Dimensione file:  0 KB

Il presente lavoro tratta, con strumenti di analisi economica, un particolare aspetto del sistema italiano delle autonomie. Vengono formalizzati alcuni effetti del complesso dei poteri che permette ad Autorità regionali di ridurre, ritardare o paralizzare l’impatto delle politiche nazionali. Quando tali politiche hanno come obiettivo la liberalizzazione di certi settori dell’economia e l’amministratore locale può appropriarsi di rendite di posizione, gli strumenti posti a tutela delle specificità locali possono produrre perdite di benessere collettivo. Il ragionamento viene svolto con riferimento a poteri di contrasto attivati dal governo della Regione siciliana.


Keywords: Autonomia, efficienza, liberalizzazioni
Jel Code: D72, H73, K20

Andrea Consoli, Salvatore Spagano, in "ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE " 4/2009, pp. , DOI:

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche