Click here to download

Vivere alla mercè. Figure della vulnerabilità nelle teorie politiche contemporanee
Journal Title: SOCIETÀ DEGLI INDIVIDUI (LA) 
Author/s: Estelle Ferrarese 
Year:  2010 Issue: 38 Language: Italian 
Pages:  13 Pg. 21-33 FullText PDF:  513 KB
DOI:  10.3280/LAS2010-038003
(DOI is like a bar code for intellectual property: to have more infomation:  clicca qui   and here 


Questo articolo si sforza di ricollocare le teorie del care in seno alla teoria politica contemporanea, in cui si attesta un ritorno al tema della vulnerabilità corporea e morale come problema politico e morale in sé. Qui si distinguono tre accezioni della parola vulnerabilità, accezioni che implicano ogni volta ragionamenti morali e legittimano ordini politici differenti: il modello della disponibilità alla ferita fisica e morale, quello dell’associazione stretta fra l’idea della vulnerabilità e il concetto di dipendenza (illustrato dalle teorie del care), e infine la vulnerabilità come non possesso di sé.

Estelle Ferrarese, in "SOCIETÀ DEGLI INDIVIDUI (LA)" 38/2010, pp. 21-33, DOI:10.3280/LAS2010-038003

   

FrancoAngeli is a member of Publishers International Linking Association a not for profit orgasnization wich runs the CrossRef service, enabing links to and from online scholarly content