Clicca qui per scaricare

Una discussione su un libro controverso: Rockefeller d’Italia di Paride Rugafiori. Gerolamo Gaslini. Affari, politica e filantropia
Titolo Rivista: ITALIA CONTEMPORANEA 
Autori/Curatori:  M. Elisabetta Tonizzi 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: 259 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  6 P. 314-319 Dimensione file:  261 KB
DOI:  10.3280/IC2010-259007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’industriale Gerolamo Gaslini (1877-1964), attivo nel campo degli oli vegetali e dell’industria alimentare, ebbe grande successo e solida reputazione imprenditoriale. Nel 1938 costruì a Genova l’Istituto Giannina Gaslini, ospedale pediatrico rinomato a livello internazionale, intitolato alla figlia minore morta prematuramente. Per finanziarlo e gestirlo, nel 1950 donò tutto il suo ingente patrimonio alla Fondazione Gerolamo Gaslini. Quest’ultima ha promosso la ricerca sul suo benefattore, conclusa nel 2006. Senza spiegazioni, la fondazione ha poi rifiutato di pubblicarla. Con tre anni di ritardo, l’autore, Paride Rugafiori, ha deciso, per difendere l’autonomia della ricerca scientifica, di pubblicare il libro, basato su una corposa mole di fonti primarie. Questa documentazione ha permesso di quantificare esattamente l’entità dell’evasione fiscale delle imprese di Gaslini. Al dibattito partecipano tre discussant: due storici, M. Elisabetta Tonizzi e Fabio Levi, e un filosofo, Luca Bagetto, che propongono chiavi di lettura diversificate in base alle loro competenze. Nella sua risposta l’autore, oltre a commentare con precisione i loro rilievi critici, sottolinea l’impianto multidisciplinare del volume.


Keywords: Storia d’impresa, industriali italiani, industria alimentare italiana, logica del dono, etica ed economia, morale privata e istituzioni pubbliche



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

M. Elisabetta Tonizzi, in "ITALIA CONTEMPORANEA" 259/2010, pp. 314-319, DOI:10.3280/IC2010-259007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche