Clicca qui per scaricare

Famiglie per l’accoglienza: storia e prospettive di una "buona pratica"
Titolo Rivista: MALTRATTAMENTO E ABUSO ALL’INFANZIA 
Autori/Curatori: Maria Teresa Pedrocco Biancardi 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  23 P. 15-37 Dimensione file:  311 KB
DOI:  10.3280/MAL2010-003002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il presente articolo riferisce sul percorso svolto da un numero esiguo di persone e coppie (N = 14) che hanno ragionato tra loro per tre anni, con il supporto di un conduttore, sull’esperienza di accoglienza che stanno vivendo. Una parte di loro aveva già concluso un ciclo di genitorialità attiva, aveva già condotto i propri figli all’autonomia piena, alcuni erano nonni o lo sono diventati nel corso dei tre anni di frequenza al gruppo. Ma hanno scelto di rimettersi in gioco con un impegno genitoriale più complesso e problematico del precedente, accogliendo bambini o ragazzi in difficoltà. L’ingresso nella loro famiglia di queste difficoltà e le complicazioni che ne conseguono, sfuggono spesso nella considerazione del servizio che gli affidatari prestano in appoggio ai centri istituzionalmente deputati a svolgere gli interventi di tutela. L’articolo cerca di evidenziarle.


Keywords: Affidamento familiare, accoglienza, gruppo di sostegno, riparazione, vita quotidiana



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Maria Teresa Pedrocco Biancardi, in "MALTRATTAMENTO E ABUSO ALL’INFANZIA" 3/2010, pp. 15-37, DOI:10.3280/MAL2010-003002

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche