Clicca qui per scaricare

Aspettative totalizzanti e relazioni familiari nella depressione
Titolo Rivista: TERAPIA FAMILIARE 
Autori/Curatori: Camillo Loriedo, Milena Jedlowski 
Anno di pubblicazione:  2010 Fascicolo: 94 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  19 P. 60-78 Dimensione file:  311 KB
DOI:  10.3280/TF2010-094005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Le aspettative svolgono un ruolo fondamentale all’interno delle relazioni familiari, perché consentono di elaborare previsioni semplificative rispetto a determinati obiettivi. Ma quando la pressione che deriva da aspettative esagerate diviene troppo elevata, possono emergere segni di sofferenza o disturbi all’interno del sistema familiare. In particolare sono le aspettative totalizzanti a favorire l’insorgere di disturbi depressivi, in quanto la loro realizzazione risulta pressoché impossibile, e la conseguenza è spesso il crollo delle aspettative da cui deriva l’atteggiamento di sconfitta, di perdita di speranza e di iniziative tipica del depresso. La relativizzazione delle aspettative ed altre forme di intervento terapeutico vengono descritte.


Keywords: Famiglia, sistema, depressione, aspettative, terapia familiare



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Camillo Loriedo, Milena Jedlowski, in "TERAPIA FAMILIARE" 94/2010, pp. 60-78, DOI:10.3280/TF2010-094005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche