Clicca qui per scaricare

Validazione italiana della Cynical Distrust Scale per misurare la sfiducia cinica
Titolo Rivista: PSICOLOGIA DELLA SALUTE 
Autori/Curatori: Elisa Emiliani, Giulia Casu, Paola Gremigni 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  15 P. 69-83 Dimensione file:  109 KB
DOI:  10.3280/PDS2011-002005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’ostilità è uno dei fattori psicosociali che influiscono sulla salute ed è predittore dello sviluppo di malattie, comportamenti e abitudini poco salutari. Il presente lavoro ha come obiettivo la presentazione della validazione italiana della Cynical Distrust Scale (CynDis; Julkunen et al. , 1994) per la misurazione della sfiducia cinica, componente cognitiva dell’ostilità. Nonostante l’ampia letteratura dedicata allo studio di tale costrutto, in Italia non sono ancora disponibili strumenti validi e attendibili in grado di misurare in maniera veloce e precisa la sfiducia cinica. La CynDis è stata somministrata, insieme alle PANAS, alla MCSD-8 e a due domande sulla percezione del proprio stato di salute, a 311 partecipanti (169 femmine e 142 maschi, età media 39.07 anni, DS = 14.98). Le caratteristiche psicometriche della scala, analizzate tramite analisi fattoriale esplorativa, studio della consistenza interna e della stabilità nel tempo, e correlazioni con criteri esterni, appaiono soddisfacenti. La scala appare pertanto adatta come strumento di screening valido e attendibile, da utilizzare nei contesti di prevenzione e promozione della salute.


Keywords: Ostilità, cinismo, sfiducia, validazione



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Elisa Emiliani, Giulia Casu, Paola Gremigni, in "PSICOLOGIA DELLA SALUTE" 2/2011, pp. 69-83, DOI:10.3280/PDS2011-002005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche