Clicca qui per scaricare

Genitorialità fra antichi dolori e nuovi orizzonti
Titolo Rivista: INTERAZIONI 
Autori/Curatori: Paola Manfredi, Chiara Benedini 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 1  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  10 P. 101-110 Dimensione file:  260 KB
DOI:  10.3280/INT2011-001009
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Divenire genitori è un’esperienza che sollecita ogni singola persona a confrontarsi con se stessa, con la propria storia e con le proprie possibilità relazionali. In base alle risorse presenti nel singolo individuo e nell’ambiente a cui egli appartiene (coppia, famiglia di origine, sostegno sociale più ampio), l’esperienza della genitorialità può sclerotizzare un’esistente psicopatologia (con grande sofferenza per i figli) o può aprire ad una diversa prospettiva e divenire momento di attivazione di nuove risorse e di possibilità di crescita. In particolare nei casi in cui gli adulti che diventano genitori abbiano alle spalle precedenti esperienze negative o disfunzionali, la nuova relazione con il figlio può rappresentare un’esperienza da cui poter apprendere - in senso bioniano - ed esprimersi, secondo modalità differenti, attraverso nuove competenze relazionali che consentano la creazione di più soddisfacenti equilibri psichici o la consapevolezza dei propri disagi e la formulazione di una richiesta di aiuto ad un professionista sia come coppia che come singolo. Nel presente lavoro, attraverso l’esemplificazione di alcuni casi che, in modi diversi sono giunti all’osservazione clinica, si vuole quindi porre l’attenzione sulle possibilità evolutive che possono essere nascere o crescere insieme ad un figlio.


Keywords: Genitorialità, struttura psichica, apprendimento dall’esperienza, salute, patologia, evoluzione

Paola Manfredi, Chiara Benedini, in "INTERAZIONI" 1/2011, pp. 101-110, DOI:10.3280/INT2011-001009

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche