Clicca qui per scaricare

Processi di delocalizzazione nel settore europeo degli elettrodomestici e forme di regolazione sociale
Titolo Rivista: SOCIOLOGIA DEL LAVORO  
Autori/Curatori: Volker Telljohann 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 123 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  15 P. 82-96 Dimensione file:  100 KB
DOI:  10.3280/SL2011-123005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Negli ultimi anni, le aziende produttrici di elettrodomestici dei Paesi dell’Europa occidentale hanno subito importanti processi di ristrutturazione. La delocalizzazione delle attività produttive dai Paesi dell’Europa occidentale ai Paesi a basso costo del lavoro è diventato anche una questione importante nelle relazioni industriali di tutta Europa. Ll saggio esamina i modi e in che misura è possibile, attraverso pratiche di relazioni industriali, influenzare le decisioni di delocalizzazione e la loro attuazione. L’autore sostiene che la capacità di sviluppare strategie che siano in grado di prendere in considerazione sia la necessità di migliorare la competitività sia gli aspetti sociali della ristrutturazione aziendale, dipende in larga misura da un efficace sistema di regolazione sociale. Viene infine evidenziato l’influenza degli attori a livello europeo, quali la Federazione Europea dei Metalmeccanici e i Comitati Aziendali Europei, sui processi di ristrutturazione transnazionale.


Keywords: Delocalizzazione, patti per l’occupazione e la competitività, concessioni; informazione e consultazione, Comitati aziendali europei, coordinamento sindacale europeo



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Volker Telljohann, in "SOCIOLOGIA DEL LAVORO " 123/2011, pp. 82-96, DOI:10.3280/SL2011-123005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche