Clicca qui per scaricare

Lavoroà la carte e precarietà
Titolo Rivista: QUESTIONE GIUSTIZIA  
Autori/Curatori: Glauco Zaccardi 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 3-4 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  15 P. 189-203 Dimensione file:  331 KB
DOI:  10.3280/QG2011-003015
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Uno dei tratti della condizione giovanile è il passaggio dalla scuola al lavoro. Orbene, nell’ultimo decennio, la scelta del legislatore italiano - pur con il dichiarato fine di agevolare l’inserimento giovanile nel mondo del lavoro - è stata in realtà quella di costruire un sistema che consente agli imprenditori di pagare poco i lavoratori di età inferiore a trenta anni, senza che a questi ultimi siano forniti, attraverso adeguati percorsi formativi, gli strumenti per costruirsi un futuro in linea con le aspettative di sviluppo della persona attraverso il lavoro. Il tutto in un quadro di assoluta insufficienza delle tutele previdenziali. Precarietà, dunque, senza formazione né sicurezza sociale.




  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Glauco Zaccardi, in "QUESTIONE GIUSTIZIA " 3-4/2011, pp. 189-203, DOI:10.3280/QG2011-003015

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche