Clicca qui per scaricare

I modelli economico-sociali europeo e statunitense: dalla diversità alla convergenza
Titolo Rivista: CITTADINANZA EUROPEA (LA) 
Autori/Curatori: Dario Velo 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  22 P. 17-38 Dimensione file:  111 KB
DOI:  10.3280/CEU2011-002002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


I modelli economico-sociale europeo e statunitense sono stati interpretati tradizionalmente come alternativi, il primo fondato sul solidarismo ed il secondo sull'individualismo. Il confronto fra l'economia sociale di mercato delineata per primo da Rathenau e il New Deal di Roosevelt consente di cogliere una profonda convergenza fra i due sistemi. La crisi della globalizzazione liberista ha posto in luce la necessità di ristabilire un equilibrio fra pubblico e privato e ha rilanciato il dibattito su nuove forme di neoliberalismo. Negli Stati Uniti il New Deal è oggi rivisitato come l'ultima grande riforma da proseguire e rinnovare. In Europa il trattato di Lisbona ha riconosciuto l'economia sociale di mercato come il modello economico-sociale europeo.




  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Dario Velo, in "CITTADINANZA EUROPEA (LA)" 2/2011, pp. 17-38, DOI:10.3280/CEU2011-002002

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche