Clicca qui per scaricare

Conflitti ambientali e nuovi soggetti politici. Le rivolte "eco-epidemiologiche"
Titolo Rivista: SOCIETÀ DEGLI INDIVIDUI (LA) 
Autori/Curatori: Vincenza Pellegrino 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 42 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  12 P. 81-92 Dimensione file:  95 KB
DOI:  10.3280/LAS2011-042007
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Questo saggio ha come oggetto di riflessione i conflitti ambientali, i nuovi soggetti politici che ne sono protagonisti e le visioni collettive che paiono centrarsi in maniera inedita sulla cattiva gestione delle risorse locali e sui conseguenti rischi per la salute pubblica. Nuovi soggetti politici appunto (comitati, associazioni, movimenti) che operano l’articolazione fra discorsi scientifici (dati sull’inquinamento, previsioni ecc.) e discorsi politici (orientamenti valoriali e dibattiti sulle decisioni da prendere per il futuro). A partire da alcuni casi di studio (la questione dei rifiuti in Campania, quella degli inceneritori in Emilia Romagna) l’articolo conduce una breve analisi sulle forme argomentative adottate da questi gruppi, sulle modalità di intendere il rapporto con le istituzioni democratiche e con la scienza (con amministratori e\o con esperti), sui processi interni di leadership e sull’idea di ‘rivolta’ da condurre.




  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Vincenza Pellegrino, in "SOCIETÀ DEGLI INDIVIDUI (LA)" 42/2011, pp. 81-92, DOI:10.3280/LAS2011-042007

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche