Clicca qui per scaricare

Il capitale come totalizzazione. Jameson erede di Sartre
Titolo Rivista: SOCIETÀ DEGLI INDIVIDUI (LA) 
Autori/Curatori: Marco Gatto 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: 42 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  15 P. 133-144 Dimensione file:  328 KB
DOI:  10.3280/LAS2011-042010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Fredric Jameson, considerato il massimo critico e teorico di ispirazione marxista nel mondo angloamericano, sin dagli esordi ha proposto una lettura dei concetti più rilevanti della Critica della ragione dialettica di Sartre, indirizzandoli verso una critica del capitalismo, letto come fenomeno di totalizzazione. L’obiettivo del saggio è discutere l’eredità del pensiero di Sartre nella riflessione marxista contemporanea sulla totalità, nella quale pare emergere, in particolare, un’analisi dei suoi movimenti formali: nella recente disamina di Jameson, per esempio, l’attualizzazione di Sartre è diretta verso la costituzione di una ‘poetica della totalità’, in cui estetica e politica trovano una relazione filosofica ponendosi quali forme di resistenza alla totalità capitalistica.




  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Marco Gatto, in "SOCIETÀ DEGLI INDIVIDUI (LA)" 42/2011, pp. 133-144, DOI:10.3280/LAS2011-042010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche