Clicca qui per scaricare

Il coinvolgimento psicoanalitico
Titolo Rivista: RICERCA PSICOANALITICA 
Autori/Curatori: B. Ehrenberg Darlene 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  20 P. 9-28 Dimensione file:  627 KB
DOI:  10.3280/RPR2012-001002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Secondo l’autrice, le sottili transazioni che avvengono fra paziente e analista costituiscono il dato analitico di partenza e la base per comprendere la struttura interattiva del processo. Già Winnicott aveva saputo enfatizzare il valore e l’importanza delle reazioni affettive esplicite dell’analista: in piena sintonia con lui, si ribadisce la necessità che l’analista dimostri il proprio impegno nel processo e nella relazione, anche quando il comportamento del paziente produce in lui delle reazioni disagevoli. In questo genere di procedimento interattivo, lo scopo non è quello di restare fuori dalle zone pericolose e proteggersi dalle dinamiche distruttive o semplicemente sopravvivere ad esse, ma essere d’aiuto a identificarle e trovare delle vie per entrarci e decostruirle, demistificando le sottili interazioni e disinnescando le bombe ad orologeria prima che esplodano. Per questi pazienti può essere profondamente significativa l’esperienza nuova per cui l’analista fa di tutto per mantenere un contatto con loro anche quando la situazione si fa problematica e rischiosa.


Keywords: Relazione, teoria della tecnica, transfert, controtransfert, interattività, acting out



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

B. Ehrenberg Darlene, in "RICERCA PSICOANALITICA" 1/2012, pp. 9-28, DOI:10.3280/RPR2012-001002

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche