3. La Comunicazione della Commissione del settembre 2011. Oggetto, funzione e responsabilità della formazione giudiziaria europea
4. L’Europa dei giudici: costruire una cultura giuridica comune. Le criticità
5. Quale formazione giudiziaria per l’Europa: obiettivi e mezzi
6. Un futuro possibile?)" />
Clicca qui per scaricare

Quali prospettive per la formazione giudiziaria europea?
Titolo Rivista: QUESTIONE GIUSTIZIA  
Autori/Curatori: Civinini Giuliana 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  10 P. 230-239 Dimensione file:  145 KB
DOI:  10.3280/QG2011-006020
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


1. Premessa. Il ruolo della formazione giudiziaria
2. La formazione giudiziaria europea a "grandi tappe". Dal Programma Shuman al Programma di Stoccolma
3. La Comunicazione della Commissione del settembre 2011. Oggetto, funzione e responsabilità della formazione giudiziaria europea
4. L’Europa dei giudici: costruire una cultura giuridica comune. Le criticità
5. Quale formazione giudiziaria per l’Europa: obiettivi e mezzi
6. Un futuro possibile?




  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Civinini Giuliana, in "QUESTIONE GIUSTIZIA " 6/2011, pp. 230-239, DOI:10.3280/QG2011-006020

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche