Clicca qui per scaricare

Partecipazione e apprendimento democratico: narrative, retoriche e miti
Titolo Rivista: ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE  
Autori/Curatori: Patrizia Daneluzzo 
Anno di pubblicazione:  2011 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  22 P. 126-147 Dimensione file:  134 KB
DOI:  10.3280/ES2011-003012
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il presente articolo tratta del ruolo della partecipazione nel veicolare cambiamento, apprendimento e innovazione nella pubblica amministrazione e nel rinforzare le competenze democratiche della cittadinanza. Il caso analizzato è quello della Creeks Task Force, istituita dalla Città di Berkeley (CA) per affrontare il problema della gestione dei fiumi cittadini. Il metodo utilizzato è quello interpretativo, che mira a far emergere le narrative delle diverse "comunità di significato" che ruotano attorno all’issue. L’applicazione di questa metodologia, che va oltre i fatti per concentrare l’attenzione sui diversi significati, interpretazioni e conflitti degli attori coinvolti, a un contesto fortemente partecipativo come quello californiano, in cui il coinvolgimento dei cittadini nella presa di decisioni ha una storia lunga decenni, farà emergere retoriche e miti nascosti dietro quelle narrative, e con essi le spie della costruzione di una realtà diversa e semplificata rispetto a quella che si svolge sotto gli occhi dell’osservatore. È proprio attraverso la riscoperta di questa complessità che il metodo interpretativo può aiutare il ricercatore, ma anche l’implementatore, nel decifrare e superare i conflitti, che spesso nascono da narrative non esplicitate o non ascoltate, dal sedimentarsi di "aree di silenzio"


Keywords: Partecipazione, apprendimento, metodo interpretativo, innovazione, script
Jel Code:  H75



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Patrizia Daneluzzo, in "ECONOMIA E SOCIETÀ REGIONALE " 3/2011, pp. 126-147, DOI:10.3280/ES2011-003012

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche