Clicca qui per scaricare

Il laboratorio "Il filo di Arianna" Un’esperienza tra le nuove frontiere dell’apprendimento
Titolo Rivista: SOCIETÀ DEGLI INDIVIDUI (LA) 
Autori/Curatori: Daniel Boccacci 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: 43 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  9 P. 41-49 Dimensione file:  341 KB
DOI:  10.3280/LAS2012-043005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il saggio prende in esame il nuovo stile cognitivo dei giovani, che, in simbiosi con le tecnologie digitali, apprendono in maniera multitasking, condividendo conoscenze e resistendo ad approcci sistemici. Tali caratteristiche si presentano in forme talmente marcate e naturali, da far pensare a un nuovo orizzonte antropologico, evidente nelle difficoltà di comunicazione tra giovani e insegnanti, oggigiorno vera urgenza della scuola. Per le sue potenzialità multicodice, "Il filo di Arianna", laboratorio coordinato dall’autore e rivolto a ragazzi della scuola secondaria di primo grado con disturbi specifici dell’apprendimento, viene proposto qui come pratica didattica da estendere a tutti i preadolescenti che, in quanto nativi digitali, si possono considerare ‘dislessici generazionali’.




  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Daniel Boccacci, in "SOCIETÀ DEGLI INDIVIDUI (LA)" 43/2012, pp. 41-49, DOI:10.3280/LAS2012-043005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche