Clicca qui per scaricare

Il caso di Alice
Titolo Rivista: RICERCA PSICOANALITICA 
Autori/Curatori: Tiziano Carbone 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  20 P. 99-118 Dimensione file:  340 KB
DOI:  10.3280/RPR2012-003010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il caso di Alice riguarda una donna ancora giovane che soffre di attacchi di panico quando il marito la lascia sola. Emerge il quadro di una personalità fragile, rafforzata da una particolare strategia relazionale: rendersi indispensabile agli altri per avere in cambio il senso di esistere, non sostenuto dalla percezione di una propria agency indipendente. Il terapeuta ha scrupolosamente annotato i propri vissuti interiori, intercalandoli alle battute del dialogo terapeutico in corso. In questo modo ha potuto presentare alla supervisione dei colleghi un materiale molto completo. Al centro della discussione si pone un sogno con chiari risvolti transferali, l’unico prodotto nel corso di tre anni di terapia.


Keywords: Attacchi di panico, variazioni del setting, personalità dipendente, personalità "come se", supervisione



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Tiziano Carbone, in "RICERCA PSICOANALITICA" 3/2012, pp. 99-118, DOI:10.3280/RPR2012-003010

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche