Clicca qui per scaricare

Il disastro pianificato e l’innovazione silenziosa. Due (quasi) progetti urbani a contrasto
Titolo Rivista: ARCHIVIO DI STUDI URBANI E REGIONALI 
Autori/Curatori: Massimo Bricocoli, Paola Savoldi 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: 104 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  17 P. 74-90 Dimensione file:  116 KB
DOI:  10.3280/ASUR2012-104005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Caratteri, debolezze e potenzialità del progetto urbano in Italia sono messi a fuoco e discussi a partire da due recente esperienze che hanno riguardato la città di Milano. Il caso di Santa Giulia sembrava rispondere ai requisiti di una grande operazione urbana, ma si è ridotto all’emblema del fallimento di un’epoca. Il caso della trasformazione dell’area dell’ex ospedale psichiatrico Paolo Pini assume in corso d’opera e incrementalmente la statura di un interessante progetto urbano, per complessità e implicazioni non solo locali e offre interessanti sollecitazioni rispetto a fattori importanti e pertinenti per una riflessione sul progetto e sul governo dei grandi progetti urbani.


Keywords: Progetto urbano, azione pubblica, governo urbano, innovazione, Milano.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Massimo Bricocoli, Paola Savoldi, in "ARCHIVIO DI STUDI URBANI E REGIONALI" 104/2012, pp. 74-90, DOI:10.3280/ASUR2012-104005

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche