Clicca qui per scaricare

Il rapporto di lavoro al tempo della crisi: modelli europei e flexicurity "all’italiana" a confronto
Titolo Rivista: GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI  
Autori/Curatori: Maria Teresa Carinci 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: 136 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  46 P. 527-572 Dimensione file:  496 KB
DOI:  10.3280/GDL2012-136002
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Nel saggio, scritto ancora in fase di gestazione della riforma del mercato del lavoro, l’A., dopo una breve panoramica sulla situazione occupazionale italiana e sui diversi modelli di flexicurity adottati in altri Paesi europei, analizza la c.d. flexicurity “all’italiana” come declinata dalla riforma Fornero (ora l. 92/2012). L’A. prende in considerazione, dapprima, alcuni istituti della flessibilità in entrata rivisti dalla riforma per poi affrontare il tema del licenziamento discriminatorio o determinato da motivo illecito e del licenziamento ingiustificato, proponendo una lettura ampia del primo e restrittiva del secondo, funzionale al mantenimento di una vasta area di applicazione della tutela reintegratoria piena. Infine l’A. mette in luce gli elementi di criticità della riforma: non è l’abbassamento delle tutele in fase di uscita dal rapporto ma la valorizzazione della flessibilità nel rapporto l’unico modello che può risultare vincente nello scenario globale.


Keywords: Riforma del mercato del lavoro; Flexicurity; Licenziamento ingiustificato; Licenziamento discriminatorio; Flessibilità in entrata; Flessibilità in uscita.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Maria Teresa Carinci, in "GIORNALE DI DIRITTO DEL LAVORO E DI RELAZIONI INDUSTRIALI " 136/2012, pp. 527-572, DOI:10.3280/GDL2012-136002

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche