Clicca qui per scaricare

Psicoanalisi familiare e giustizia. L’approccio interdisciplinare
Titolo Rivista: INTERAZIONI 
Autori/Curatori: Roberto Losso, Losso Ana Packciarz 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: 2  Lingua: Italiano 
Numero pagine:  10 P. 13-22 Dimensione file:  693 KB
DOI:  10.3280/INT2012-002003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Questo articolo si riferisce all’esperienza di lavoro in un tribunale d’appello di Buenos Aires. Il nostro lavoro si svolge, nella maggior parte dei casi, con famiglie e/o coppie in litigio. I più recenti approcci interdisciplinari nei casi di famiglie in conflitto che arrrivano alla giustizia tendono alla ricerca di un lavoro congiunto con i professionisti dell’ambito psicologico. Si tenta di riuscire a migliorare il legame tra le persone coinvolte che portino benefici a tutti, soprattutto ai figli. Lavorare in modo interdisciplinare tra avvocati, giudici e psicoanalisti significa partecipare ad un’esperienza che obbliga ciascuna parte ad accettare i propri limiti di possibilità d’intervento.


Keywords: Conflitto, tribunale, approccio interdisciplinare.

Roberto Losso, Losso Ana Packciarz, in "INTERAZIONI" 2/2012, pp. 13-22, DOI:10.3280/INT2012-002003

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche