Clicca qui per scaricare

Amenorrea e anoressia. Significati simbolici e immagine del corpo
Titolo Rivista: PSICOBIETTIVO 
Autori/Curatori: Francesca Aveni 
Anno di pubblicazione:  2013 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  7 P. 75-81 Dimensione file:  136 KB
DOI:  10.3280/PSOB2013-002006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Nell’articolo viene discusso come i tentativi di misurare la "motivazione al cambiamento" come un fattore predittivo del successo o del fallimento di una psicoterapia non siano affidabili. Bisognerebbe piuttosto dirigere i propri sforzi verso un affinamento della capacità di misurare le funzioni integrative nel loro complesso. Il concetto di valutazione è utile se si guarda in dettaglio, in ogni stadio della psicoterapia, alla gerarchia delle motivazioni, da quelle consce a quelle inconsce, dalle forze libere da conflitto a quelle determinate dalle pulsioni. Fare in questo modo ci aiuterà a distinguere i desideri di continuare a sperimentare le soddisfazioni reali e fantasmatiche offerte dalla psicoterapia dal desiderio di realizzare un cambiamento in se stessi. Nell’articolo vengono descritte le fasi salienti della terapia di una paziente per illustrare tali concetti.


Keywords: Motivazione al cambiamento; trattamento psicoanalitico; psicoterapia; capacità di cambiamento; desiderio di aiuto; desiderio di cambiamento; diagnosi; valutazione.

  1. DSM III (1980) Manuale diagnostico statistico dei disturbi mentali, Masson, Milano
  2. Freud S. (1888) Studi sull’isteria, trad. it. in Opere, vol. I, Bollati Boringhieri, Torino, 1967

Francesca Aveni, in "PSICOBIETTIVO" 2/2013, pp. 75-81, DOI:10.3280/PSOB2013-002006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche