Clicca qui per scaricare

Il turismo brasiliano: una nuova e ricca opportunità
Titolo Rivista: QUADERNI DI ECONOMIA DEL LAVORO 
Autori/Curatori: Diego D'Ermoggine 
Anno di pubblicazione:  2013 Fascicolo: 100 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  18 P. 193-210 Dimensione file:  668 KB
DOI:  10.3280/QUA2013-100008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


L’A., dopo avere messo in evidenza le informazioni economiche fondamentali delgrande sistema Brasiliano e avere dato alcune informazioni sul potenziale turistico,specialmente verso l’estero di tale Paese, cerca di chiarire quali sono le caratteristichequalitative fondamentali dei turisti Brasiliani, attuali e futuri. Emerge che sono stati in annirecenti di età intermedia, con familiari, di livello di istruzione relativamente elevato, conlimitate conoscenze delle risorse storico-culturali italiane al di fuori delle grandi Cittàd’Arte, richiedenti servizi molto articolati, tra cui anche servizi personali e familiari,specialmente di assistenza ai figli emerge anche un’attenzione non trascurabile allapossibilità di legare il turismo allo shopping di prodotti di abbigliamento ed elettronici diqualità elevata. L’A., con riguardo all’Italia, che risultava nel 2012 al quinto posto nelmondo nell’attrarre turisti brasiliani, sottolinea la situazione particolare dei numerosipotenziali turisti Italo-Brasiliani, storicamente e culturalmente legati a passate esperienze divita in Italia. Inoltre, l’A. mette in luce che in futuro vi potrebbero essere rilevanti flussi dituristi anziani, per cui varrebbe la pena predisporre strategie adeguate per attrarli, nel quadrodi strategie globali miranti a valorizzare il rimarchevole potenziale di domanda di servizituristici proveniente dal Brasile nel prossimo futuro.


  1. ABAV - Associação Brasileira de Agências de Viagens: http://www.portalabav.com.br.
  2. Ambasciata d’Italia in Brasile, Consolati, ENIT, Brasile – Rapporto congiunto Ambasciate/Consolati/ENIT 2013. Testo disponibile al sito: http://www.esteri.it/MAE/pdf_paesi/ AMERICA/Brasile.pdf.
  3. ANAC – Agência Nacional para a Aviação Civil: http://www.anac.gov.br.
  4. Banca d’Italia: http://www.bancaditalia.it.
  5. Banco Central do Brasil: http://www.bacen.gov.br.
  6. BNDES – Banco Nacional do Desenvolvimento Econômico: http://www.bndes.gov.br.
  7. BRAZTOA – Associação Brasileira das Operadoras de Turismo: http://www.braztoa.com.br.
  8. Business Travel: http://www.businesstravel.com.br.
  9. CERES. Workshop Intercultural and sustainable tourism: how to attract tourists coming from BRICS countries, Roma, 15 e 16 Novembre 2012.
  10. D’Ermoggine D. Il turismo brasiliano all’estero: una grande opportunità per l’Italia. Testo disponibile al sito dell’Associazione d’Amicizia Italia-Brasile: http://www.italiabrasile.org/?p=865.
  11. EMBRATUR – Empresa Brasileira de Turismo, portale del turismo brasiliano: http://www.visitbrasil.com.
  12. Estado de São Paulo: http://www.estadao.com.br.
  13. European Commission, Tourism: http://ec.europa.eu/enterprise/sectors/tourism/index_en.htm.
  14. European Travel Commission: http://www.etc-corporate.org.
  15. EUROSTAT, Statistiche sul turismo: http://epp.eurostat.ec.europa.eu/portal/page/portal/tourism/introduction.
  16. FENACTUR, Federação Nacional do Turismo: http:// www.fenactur.com.br.
  17. FGV, Fundação Getúlio Vargas e Ministério do Turismo. Dados conjunturais, Observatório Mensal sobre Turismo brasileiro, Junho 2013: http://www.dadosefatos.turismo.gov.br/dadosefatos/conjuntura_economica/sondagem_consumidor_viagem/.
  18. Gonçalves Garcia P. (2012). Toscana, una “Passione” brasiliana – Analisi del prodotto turistico della Toscana nel mercato brasiliano, tesi di Master in Management Turistico ed Alberghiero, Università di Pisa, disponibile al sito: http://www.slideshare.net/poapaula/toscana-una-passione-brasiliana-analisidel-prodotto-turistico-della-toscana-nel-mercato-brasiliano-toscana-umapassione-brasileira-anlise-do-produto-turstico-da-toscana-no-mercado-brasileiro.
  19. IATA – International Air Transport Association: http://www.iata.org.
  20. IBGE - Instituto Brasileiro de Geografia e Estatística: http://www.ibge.gov.br.
  21. ISTAT – Istituto Centrale di Statistica: http://www.istat.it.
  22. MAGGI G. “L’avanzata dei brasiliani”, articolo apparso sulla rivista web L’Agenzia di Viaggi, 08/05/2013, disponibile al sito: http://www.lagenziadiviaggi.it/notizia_standard.php?IDNotizia=170545&IDCategoria=1.
  23. OECD: http://www.oecd.org.
  24. Osservatorio Nazionale del Turismo: http://www.ontit.it.
  25. PANROTAS: http://www.panrotas.com.br.
  26. SECEX – Secretaria de Comêrcio Exterior: http://www.desenvolvimento.gov.br.
  27. The Global Travel and Tourism Partnership: http://www.gttp.org.
  28. Valor Econômico: http://www.valoreconomico.com.br.
  29. World Economic Forum: http://www.weforum.org.
  30. World Tourist Organization: http://www.world-tourism.org.
  31. World Travel and Tourism Council: http://www.wttc.org.
  32. UNWTO - United Nations World Tourism Organization: http://www.unwto.org.

Diego D'Ermoggine, in "QUADERNI DI ECONOMIA DEL LAVORO" 100/2013, pp. 193-210, DOI:10.3280/QUA2013-100008

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche