Clicca qui per scaricare

Le città visibili: le primavere arabe come riappropriazione degli spazi urbani
Titolo Rivista: STORIA URBANA  
Autori/Curatori: Paolo Maggiolini, Francesco Mazzucotelli 
Anno di pubblicazione:  2013 Fascicolo: 139 Lingua: Italiano 
Numero pagine:  10 P. 5-14 Dimensione file:  483 KB
DOI:  10.3280/SU2013-139001
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


Il saggio introduttivo espone l’approccio metodologico utilizzato nel presente fascicolo, sottolineando come, pur nella diversità dei casi considerati, l’analisi proposta cerchi di oltrepassare una lettura puramente evenemenziale e microscopica dei processi politici e sociali presi in esame. Il saggio introduttivo evidenzia come il presente fascicolo voglia in particolare sottolineare la dimensione urbana e spaziale che ha dato forma e contenuto alle diverse forme di mobilitazione politica; la centralità delle problematiche attinenti alla forma urbana; il conflitto sulle rappresentazioni e i significati dello spazio urbano, così come le aspirazioni e i timori a esso legati. In questo senso, il fascicolo si prefigge di considerare i fenomeni degli ultimi tre anni come parte di processi, di narrative, e di conflitti di più lunga durata e di più ampia portata, piuttosto che congelarli in una descrizione appiattita sulle forme visuali o sugli elementi più effimeri della contestazione.


Keywords: Transizione politica Sfera pubblica Modernità multiple Gruppi subalterni



  1. Francesco Mazzucotelli, Les « printemps arabes » au miroir du Ḥizb Allāh in Oriente Moderno /2014 pp. 357, DOI: 10.1163/22138617-12340062

Paolo Maggiolini, Francesco Mazzucotelli, in "STORIA URBANA " 139/2013, pp. 5-14, DOI:10.3280/SU2013-139001

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche