Clicca qui per scaricare

Trauma e dissociazione. Riflessioni su un caso di disturbo dissociativo
Titolo Rivista: PSICOBIETTIVO 
Autori/Curatori: Barbara Persico 
Anno di pubblicazione:  2013 Fascicolo: Lingua: Italiano 
Numero pagine:  5 P. 141-145 Dimensione file:  106 KB
DOI:  10.3280/PSOB2013-003009
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


In questo scritto si propone una rilettura del caso clinico di una paziente con disturbo dissociativo, attraverso il punto di vista della psicologia analitica junghiana, ma facendo riferimento anche ad altri modelli psicodinamici. La paziente è seguita in una psicoterapia ad orientamento cognitivo-evoluzionista. Il nucleo centrale del lavoro è costituito dalle teorie su trauma e difese, nello specifico sulle difese dissociative, come si organizzano nello sviluppo psichico prima e nell’insorgenza dei sintomi poi. Un accento particolare viene posto sull’importanza della relazione terapeutica e soprattutto dei vissuti controtransferali. Il controtransfert, elemento caratterizzante dell’approccio psicodinamico al lavoro psicoterapeutico, è visto come "organo essenziale di conoscenza" del paziente e quindi fondamentale strumento di lavoro.


Keywords: Diagnosi; transfert; controtransfert; trauma cumulativo; difese; dissociazione.

  1. Barron J.W., Lingiardi V. (2005) “Introduzione all’edizione italiana”, in Barron J.W. (a cura di), Dare un senso alla diagnosi, Raffello Cortina, Milano 2005
  2. Gallerano B., Zippari L. (2003) Metodo, Terapia, Training analitico, Vivarium, Milano
  3. Jung C.G. (1913) Versuch einer Darstellung der psychoanalitischen Theorie (trad. it. Saggio di esposizione della teoria psicoanalitica, in Opere, vol. 4, Bollati Boringhieri, Torino 1973)
  4. Jung C.G. (1929) Die Probleme der modernen Psychotherapie (trad. it. I problemi della psicoterapia moderna, in Opere, vol. 16, Bollati Boringhieri, Torino 1981)
  5. Kalsched D. (1996) The Inner World of Trauma. Archetypal defenses of the personal spirit,, Routledge, London and New York (trad. it. Il mondo interiore del trauma, Moretti e Vitali, Bergamo, 2001)
  6. Khan M. (1974) The Privacy of the Self, Hogarth, London (trad. it. Lo spazio privato del Sé, Bollati Boringhieri, Torino, 1979)
  7. Knox J. (2004) Trauma e difese le loro radici nella relazione. Una panoramica. Studi junghiani, FrancoAngeli, Milano, 2004
  8. Mc Williams N. (1994) Psychoanalitic diagnosis, The Guilford Press, New York London (trad. it. La diagnosi psicoanalitica, Astrolabio, Roma, 1999)
  9. Stein M. (2003) “Spiritual and religious aspects of modern analysis”, in Cambray J., Carter L. (eds.), Analytical psychology: contemporary perspectives in junghian analysis, Routledge, Hove and New York (trad. it. Psicologia analitica. Prospettive contemporanee di analisi junghiana, Giovanni Fioriti, Roma, 2010)
  10. Winnicott D. (1989) Psycho-Analytic Explorations, Karnac, Cambridge (trad. it. Esplorazioni psicoanalitiche, Raffaello Cortina, Milano, 1995)

Barbara Persico, in "PSICOBIETTIVO" 3/2013, pp. 141-145, DOI:10.3280/PSOB2013-003009

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche